Spaghetti di Zucchine con Goccia Natura – Un primo da Leccarsi i Baffi

Spaghetti di Zucchine con Goccia Natura – Un primo da Leccarsi i Baffi

Chi non ama gli spaghetti? Forse si tratta del formato di pasta più conosciuto ed apprezzato non solo da noi Italiani, bensì in tutto il mondo.

Sappiamo però che gli spaghetti tradizionali contengono glutine, un allergene non adatto a chi soffre di celiachia. Per non perdere il piacere di arrotolare la pasta sulla forchetta e farne un unico boccone, molto spesso si ovvia con paste a base di riso.

Oggi, invece, ti proponiamo un piatto totalmente gluten-free a base di spaghetti di zucchine e Goccia Natura. Un piatto pieno di colore che esalta i sapori tipicamente italiani.

Sei Pronto? Allora cominciamo!

SPAGHETTI DI ZUCCHINE CON GOCCIA NATURA

Dosi per: 4 persone
Difficoltà: facile
Preparazione: 20 min.

Ingredienti:

  • Zucchine: 3
  • Goccia natura: 2
  • Pomodori semi-secchi: 2-3 cucchiai
  • Olive taggiasche: 2 cucchiai
  • Olio extra vergine d’oliva: q.b.
  • Basilico: q.b.
  • Preparazione:

    Monda le zucchine tagliando le estremità, poi tagliale a fette dello spessore di circa 0,5 cm, per il verso della lunghezza. Potrai ottenere delle fette più regolari utilizzando l’affettatrice, o una mandolina.

    A questo punto, con un coltello tagliale a julienne nel verso della lunghezza. In questo modo otterrai degli spaghetti di zucchine.

    Condisci con olio, sale e pepe, coprile e lasciale marinare in frigo.

    Nel frattempo, scola Goccia Natura dal liquido di governo e tagliala a cubetti in modo da ottenere una dadolata di 1 cm circa.

    Prendi, quindi, una ciotola aggiungi alcune olive taggiasche, i pomodorini semi-secchi e Goccia Natura. Mescola il tutto.

    Non resta che impiattare. Prendi un piatto e componi un nido di spaghetti di zucchine. Per farlo, puoi aiutarti con mestolo o, come fanno gli chef, con delle pinze o con un coppapasta. Completa il piatto con l’aggiunta di due cucchiai colmi del sugo a base di pomodorini, olive e Goccia Natura.

    Segreti dello chef

    Se ti piace l’idea di poter abbinare questa ricetta ad un vino, ti consigliamo di sceglierne uno caldo ed intenso, che si sposi bene con la ricchezza del sugo di condimento che abbiamo realizzato. Un calice di Amarone in accompagnamento, esalterà tutta la piacevole bontà di questo piatto.

    By |2018-11-12T15:29:24+00:00Nov 12th, 2018|Primi Piatti, Ricette Wellny, Uncategorized|0 Comments

    About the Author:

    Leave A Comment